STAR-Lab

  • INFORMAZIONI GENERALI
  • AREE DI RICERCA E SERVIZI

  • Dipartimento: Fisica – Unical
  • Responsabile: Mauro Ghedini
  • Localizzazione: Università della Calabria

 

L'infrastruttura di ricerca (IR) STAR, Southern Europe Thomson Backscattering Source (TBS) for Applied Research, è stata realizzata attraverso il progetto MaTeRiA, Materials and Technologies for Applied Research, PONa3_00370, nel quadro del programma PON "Ricerca e Competitività" 2007-2013.

La sua missione è la ricerca d'avanguardia nei campi della scienza e della tecnologia dei materiali avanzati. STAR, progettato come una sorgente evolutiva, è unico in Europa in termini di gamma energetica e caratteristiche avanzate dei raggi X emessi. È dedicato all'investigazione dei materiali in molti campi, dall'elettronica e meccanica avanzata alla biomedicina, dai materiali per l'energia a quelli strutturali.

Il laboratorio è impegnato in attività di:

  • sviluppo di nuovi materiali strutturali o funzionali
  • sintesi chimica
  • caratterizzazione chimica, fisica ed elettri-ottica
  • identificazione di applicazioni pratiche
  • preparazione di prototipi
  • trasferimento di tecnologia
  • avvio di aziende spin-off

Di particolare interesse sono la progettazione e la realizzazione di:

  • Evoluzione della sorgente verso la gamma MeV per la radiografia e la tomografia ad alta penetrazione.
  • Diffusione dei raggi X a piccolo angolo – SAXS
  • Diffrazione dei raggi X utilizzando fotoni sintonizzabili
  • Misure di assorbimento dei raggi X
  • Generazione di neutroni mediante conversione γ/n
  • Diagnostica in-operando sulla distribuzione degli elementi in dispositivi legati all’energia
  • Sorgente THz per spettroscopia e tomografia

 

FOTO SI

Comments are closed.

La nostra newsletter

Iscriviti per essere aggiornato su notizie ed eventi