Laboratorio per l’Alta formazione e la ricerca nell’ambito dello sviluppo urbano sostenibile – CLUDs

  • INFORMAZIONI GENERALI
  • AREE DI RICERCA E SERVIZI

  • Dipartimento: Patrimonio, Architettura e Urbanistica 
  • Responsabile: Carmelina Bevilacqua
  • Localizzazione: PAU – Via dell’Università 25, 89124 Reggio Calabria

Il Laboratorio è finalizzato:
  • al Trasferimento dell’Innovazione per sostenere l’uso della finanza innovativa
  • alla costituzione di partenariati pubblico-privati attivabili in operazione di rigenerazione urbana/rurale
  • nella produzione/uso di innovazione per il tessuto imprenditoriale nella logica delle Smart Specialisations Strategies.
Il CLUDs ha un duplice obiettivo: rafforzare l’attività di Ricerca nell’ottica dell’internazionalizzazione e mettere a disposizione l’innovazione prodotta nel sistema regionale e/o nazionale nell’ottica delle Smart Specialisation Strategies, contribuendo alla realizzazione del c.d “Innovation Ecosystem” per la promozione e valorizzazione della filiera della Rigenerazione Urbana e Territoriale. La mission  è quella di realizzare, attraverso la combinazione dei Fondi Strutturali Europei della Programmazione Regionale e i Progetti di Ricerca attivi, un collegamento permanente tra Politiche di Sviluppo e Politiche per la Ricerca e si struttura in 3 linee di azione strategiche:
  • Networking. L’obiettivo è quello di ampliare la piattaforma del Laboratorio a stakeholder locali sia pubblici che privati con la stipula di specifici cooperative agreement, anche attraverso scambi di buone pratiche con i partner internazionali appartenenti al network di Ricerca. L’attività di networking prevede l’organizzazione di workshop tematici, focus group, seminari e anche eventi internazionali per ciascuna attività ammessa al Finanziamento, in modo da creare una rivitalizzazione del contesto non solo attraverso progetti di trasformazione fisica ma anche attraverso lo scambio con partner stranieri di idee e di buone pratiche per aprire i territori a scambi internazionali.
  • Progetti Pilota. L’obiettivo è quello di proporre la sperimentazione di Progetti pilota sul territorio calabrese finalizzati a rendere operativa l’integrazione tra Ricerca e contesti urbani, attraverso la produzione e distribuzione di servizi alle imprese, ai consumatori e alla popolazione. Tale attività, nel perseguire l’integrazione tra smart cities e smart specialisation all’interno della filiera della Rigenerazione Urbana, è articolata in aree funzionali che attraverso un insieme di strumenti intelligenti consentano: Il bilanciamento ottimale tra domanda e offerta di beni e servizi locali al fine di garantire una massa critica costante, tale da poter essere immessa in modo più competitivo nel mercato regionale; La gestione “intelligente” della filiera della rigenerazione urbana calabrese attraverso una mappatura dinamica delle aree a maggiore potenzialità di sviluppo conto delle condizioni di contesto.
  • Capitalizzazione. L’obiettivo è quello di promuovere la progettazione di Accordi Quadro, attraverso la redazione di Piani di azioni locale orientati ai risultati, in linea con la progettazione e realizzazione delle Strategie previste, per le Aree Interne e l’Agenda Urbana, dalla Programmazione Regionale 2014-2020.
Le attività di ricerca del laboratorio sono articolate in aree tematiche:
  • Rigenerazione Urbana e Partenariati Pubblico-privati
  • Sicurezza urbana
  • Smart Specialization Strategies
  • Cooperazione Territoriale

Comments are closed.

La nostra newsletter

Iscriviti per essere aggiornato su notizie ed eventi