| Bandi e avvisi, News

CULTURA CREA: in arrivo i contributi anti-Covid e la nuova versione degli incentivi per le imprese turistico-culturali

Cultura Crea si rinnova e raddoppia. L’incentivo rivolto alle imprese turistico-culturali del Mezzogiorno, promosso dal Ministero della cultura nell’ambito del PON “Cultura e Sviluppo” e gestito da Invitalia, riparte ad aprile con i due nuovi sportelli agevolativi Cultura Crea Plus e Cultura Crea 2.0.

Con Cultura Crea, nuovi aiuti alle imprese della filiera culturale e creativa del Mezzogiorno che hanno sofferto durante la pandemia da Covid-19 e un percorso semplificato per la nascita e il consolidamento di iniziative imprenditoriali e no profit che valorizzano, promuovono e si ispirano al patrimonio e alle risorse culturali nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Cultura Crea Plus

Il 19 aprile 2021 sarà operativo Cultura Crea Plus, a cui sono destinate risorse pari a 30 milioni di euro. Si tratta di una procedura a sportello che offre fino a 25 mila euro a fondo perduto alle imprese, anche no profit, attive dal 1 gennaio 2020 che hanno subito una perdita di fatturato nel corso del 2020 a causa dell’emergenza Covid-19.

Le domande devono essere presentate secondo i criteri e le modalità indicate nella Direttiva operativa del Ministero della Cultura n. 238 del 29 marzo 2021.

Lo sportello sarà aperto fino a esaurimento risorse.

Cultura Crea 2.0

Il 26 aprile 2021 partirà Cultura Crea 2.0, la nuova versione di Cultura Crea destinata alle iniziative imprenditoriali e no profit nel settore dell’industria culturale e turistica. È previsto anche un servizio di tutoring per tutte le imprese beneficiarie che lo richiederanno. Al servizio è destinato un budget complessivo da 10.000 euro per offrire competenze specialistiche nei settori marketing, innovazione di processo e di prodotto, gestione delle risorse umane.

Le domande devono essere presentate secondo i criteri e le modalità indicate nella Direttiva operativa del Ministero della Cultura n. 237 del 29 marzo 2021.

La stessa Direttiva stabilisce che dalle ore 24.00 del 29 marzo 2021 venga chiuso il vecchio sportello di Cultura Crea (disciplinata dal Decreto Mibact n. 576 del 10 dicembre 2020, che modifica il precedente Decreto Mibact dell’11 maggio 2016). Le domande in compilazione sul precedente sportello potranno essere riformulate in base alla nuova disciplina. Sul sito del PON Cultura e Sviluppo sono disponibili gli allegati delle due Direttive.

Le domande per i due nuovi incentivi potranno essere presentate attraverso una piattaforma informatica che presto sarà messa a disposizione.

Fonte: Invitalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra newsletter

Iscriviti per essere aggiornato su notizie ed eventi