Cena a merenda? No, ma quasi.

Ammettiamolo, mangiamo troppo e molto tardi. Se qualcuno pensa di mangiare prima delle 15:00 o di cenare prima delle 21:00, lo chiamiamo pazzo, ma può essere il più intelligente di tutti. Non solo andiamo più tardi del resto d’Europa, ma stiamo danneggiando la nostra salute.

Alcuni cardiologi dell’università Dokuz Eylul in Turchia hanno condotto uno studio che afferma che cenare dopo le 19:00 può aumentare il rischio di attacchi di cuore. Questo tenendo conto che sei una persona che va a letto presto, perché una volta che abbiamo l’ultimo pasto della giornata, il corpo rimane in allerta per almeno due ore.

Ciò significa che se mangiamo tardi e andiamo subito a dormire, la pressione sanguigna potrebbe non cadere correttamente, aumentando così il rischio per il nostro cuore.

Quindi abbiamo due opzioni: o cenare prima o partire a letto dopo. E sappiamo tutti che con gli orari che portiamo oggi, uno dei due è praticamente impossibile da eseguire.

L’ideale è cenare prima, poiché non perdiamo il sonno e il cibo viene digerito correttamente aiutando a mantenere una corretta pressione sanguigna.
Perché la ricerca mostra che mangiare tardi genera ormoni come l’adrenalina, alterando così la frequenza cardiaca.
La pressione sanguigna dovrebbe diminuire del 10%, ma vicino al 25% del le persone che non lasciano più di due ore tra la cena e il sonno non sperimentano questa discesa.

Quindi, se sei uno di quelli che stanno già preparando la cena alle 20:00, continua a farlo. E se no, inizia a pensare al cambiamento, per il tuo cuore 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *