Cultura e Innovazione scarl nasce nel 2005 con l’obiettivo di progettare e realizzare prodotti, processi e servizi innovativi per l’accrescimento, la conservazione, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale.
Attraverso la propria rete di soci e di competenze Cultura e Innovazione promuove e sviluppa attività finalizzate a:

  •  favorire lo sviluppo della ricerca scientifica e il sostegno dei processi di innovazione tecnologica attraverso l’ideazione, lo studio e la realizzazione di progetti complessi nei diversi ambiti della filiera tecnologica dei beni culturali;
  •  valorizzare la rete regionale di offerta scientifico-tecnologica, attraverso l’erogazione di servizi ad alto contenuto tecnologico nei diversi ambiti della filiera e per le differenti tipologie di beni;
  •  valorizzare le risorse materiali e immateriali presenti nella regione, rafforzando i processi di trasferimento alle imprese locali attraverso azioni di trasferimento tecnologico, di monitoraggio di promozione e diffusione della conoscenza;
  •  incoraggiare la nascita di nuove attività produttive e di servizi nell’ambito di riferimento, anche attraverso il sostegno a nuove imprese spin-off;
  •  facilitare l’attrazione di attori scientifici e imprenditoriali extra-regionali attraverso la creazione di partenariati e reti scientifico-imprenditoriali.